27 Marzo

Il francese, il turco, l'americano. E un guaio a Varsavia

Joe Biden dice che Putin non può restare al Cremlino, la Casa Bianca e Blinken correggono le parole fuori controllo del presidente: "Non vogliamo il regime change". Macron: "Non avrei chiamato macellaio Putin, così si favorisce l'escalation". La Turchia: "Se bruciamo i ponti poi con chi parliamo domani?". La tela di Erdogan che ospiterà il prossimo round dei negoziati tra Russia e Ucraina

26 Marzo

Difesa e attacco

Guerra in Ucraina. Obiettivi politici (Crimea e Donbass) e strategia. Il ministro della Difesa Shoigu: "Le priorità sono i missili a lungo raggio e le forze nucleari strategiche". Nel giorno della visita di Biden a Varsavia, la Russia compie esercitazioni militari nell'enclave di Kaliningrad. Un libro, Huntington e il futuro che accadeva nel 1993

24 Marzo

Biden ha un problema terra-aria

Il vertice Nato, il G7 e il Consiglio europeo hanno confermato che per ora in Ucraina parlano le armi e non la diplomazia. Gli Stati Uniti cercano un sistema di difesa contro i missili della Russia (e la chiave potrebbe darla la Turchia). La dottrina americana anti-Putin in 10 punti. A cena a Bruxelles con Orban, gas, rubli e "vediamo di non peggiorare le cose"

23 Marzo

In attesa dell'America

Oggi Biden arriva a Bruxelles, in programma domani il vertice Nato e il Consiglio europeo, chiederà un impegno più forte su deterrenza e difesa, il nodo delle sanzioni su petrolio e gas della Russia (il problema di Berlino). Il Cremlino: mai pensato a un conflitto di due giorni. L'informativa di Draghi in Parlamento tra guerra, energia e carrello della spesa

20 Marzo

Vero, falso, virtuale... fiction

Play / Fuori Series. Tre visioni da non perdere tra cronaca e distopia. "Pam & Tommy", una storia degli anni Novanta, lo scandalo del sex tape di Pam Anderson. "Scissione", un sorprendente Ben Stiller alla regia con una storia "cerebrale". "Upload", la comedy con i defunti che vivono ancora nel mondo digitale

22 Marzo

Un'invasione, due fasi. E due Z.

La guerra in Ucraina è entrata in una seconda tappa: bombardamenti e logoramento. C'è il conflitto con la Z. di Putin e la campagna con la Z. di Zelensky che a Roma cambia registro, non parla di armi, abbandona scivolosi paralleli storici, fa un intervento calibrato e realista. Draghi sostiene la linea delle democrazie che si battono contro gli autoritarismi. Soluzioni? Per ora nessuna

20 Marzo

Aria, terra, mare. Putin alza il tiro

La guerra in Ucraina fa un ulteriore balzo, la diplomazia è all'angolo. La Russia lancia i missili ipersonici Kinzhal e i Kalibr dalle navi schierate nel Mar Nero. Un messaggio alla Nato. Crisi del grano: l'Egitto fissa il prezzo del pane non sussidiato, il Kuwait blocca l'export dei cereali per tre mesi. Biden fallisce l'aggancio con Xi, alta tensione su Taiwan. Il Medio Oriente si sta sganciando da Washington. Il conflitto e il dilemma dell'uomo del Cremlino, la sua durata

18 Marzo

Il Dragone, l'Aquila e l'Orso russo

La guerra in Ucraina non si ferma. Oggi il colloquio tra Biden e Xi Jinping. L'allarme della Casa Bianca per l'aiuto militare della Cina alla Russia, il Pentagono parla di un possibile uso dell'arma nucleare da parte di Putin. La campagna di Mosca, stop and go e bombardieri ancora negli hangar. Vero, falso, il dossier dei biolab ucraini. Fatti imprevedibili che erano prevedibili

16 Marzo

Tamburi di guerra

Biden spedisce armi all'Ucraina e dopo il bombardamento del teatro di Mariupol attacca Putin: "Queste sono atrocità, un oltraggio per il mondo". Mosca respinge le accuse: "Inaccettabile e imperdonabile retorica da parte di un capo di Stato le cui bombe hanno ucciso centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo". L'escalation e l'illusione della guerra-lampo che non c'è