20 Gennaio

Dall'operazione scoiattolo a quella canguro

A che punto è il Romanzo Quirinale? Silvio Berlusconi non ha i voti per essere presidente della Repubblica, ma può deviare il percorso di Draghi, tenerlo in carreggiata o mandarlo fuori strada. Lo scenario del centrodestra in cinque possibili combinazioni. Il centrosinistra? Può solo giocare di rimessa

19 Gennaio

L'impero di Omicron

I dati del contagio privi di una lettura ragionata (e le cose rispetto a un anno fa vanno bene), la dimensione del Bollettino Covid e la realtà. Il voto per l'elezione del Presidente della Repubblica e un Parlamento che non esce dalla fase della bio-sicurezza per tornare a quella della politica e del diritto costituzionale. C'è solo il virus, trionfa l'Azzeccagarbugli, è sparita perfino la geografia

17 Gennaio

Il virus della diseguaglianza

Il report di Oxfam sulle disparità accelerate dalla pandemia, ricchezza accumulata e povertà aumentata. Nature pubblica i risultati preoccupanti degli studi sull'impatto del Covid sulla psiche dei nuovi nati e dei bambini. Numeri sul coronavirus, informazione e misure anti-contagio, una necessaria rilettura. L'egemonia cinese di Xi Jinping tra produzione record di carbone e crescita economica in rallentamento

16 Gennaio

Vita e teatro, un film e la recita del Quirinale

La visione del bellissimo "I fratelli De Filippo" e la sfida per il Colle tra Draghi e Berlusconi. La storia di una famiglia e la trama della politica italiana. Il Novecento del genio e di una nazione da ricostruire, la contemporaneità post-tutto che cerca una necessaria "pax istituzionale" nell'elezione del Presidente della Repubblica. Appunti sul cinema, il palcoscenico e la sceneggiatura della politica

14 Gennaio

Sei giocatori e il poker del Colle sette anni dopo

Sul tavolo c'è la mano di Silvio Berlusconi e Mario Draghi, ma soprattutto c'è la partita di sei leader che cercano di vincere il piatto: l'occasione di Matteo Salvini, il passaggio di Giorgia Meloni, il rebus di Enrico Letta, la sopravvivenza di Giuseppe Conte e il king maker di ieri, Matteo Renzi, che cerca il bis della "Stangata". Sulla scena, un non detto: la nuova legge elettorale, il voto e il prossimo incarico di governo

12 Gennaio

Cinque scenari e due varianti per il Quirinale

La corsa al Colle è in stallo, i partiti non hanno un candidato comune, tra destra e sinistra c'è un problema: Berlusconi. Il Cav, Draghi e gli altri, il rompicapo dell'elezione del Capo dello Stato e un attore che prima o poi dirà la sua, i mercati. Coronavirus, basta bollettino dei contagi. Fauci: Omicron troverà tutti e sarà normale. Un giorno di scuola in Italia. David Sassoli e la Vigna del Signore

10 Gennaio

La liberazione della Spagna (e nostra)

Il governo guidato dal socialista Pedro Sanchez chiederà all'Europa di monitorare il Covid come un'influenza, senza registrare ogni caso e fare test di massa. Draghi, la riapertura della scuola e l'uscita dalla dimensione dell'isolamento. Boomerang australiano, il tennista Djokovic vince in tribunale. La Nato si prepara alla guerra, Putin la fa in Kazakistan: "Non permetteremo rivoluzioni nella regione"

8 Gennaio

La rivoluzione inglese

Play / Fuori Series. I Beatles, Ian Fleming, Agatha Christie e un fuori programma con "Ultima notte a Soho", un viaggio nella musica, nella letteratura, nelle visioni della Swinging London. Tre serie tv, un film, gioie, dolori, luci e ombre di una storia che non muore mai e brilla sullo schermo

7 Gennaio

La Nato ha un problema con gli scacchi. Che fare con Putin?

Il segretario generale della Nato sulla crisi con Mosca e il caso Ucraina: "Il rischio di conflitto è reale". Guerra di parole e battaglia geopolitica, l'Occidente e un avversario spiazzante che usa carri armati e gasdotti. Aspettavano una sua mossa a Kiev, ma è sbarcato in Kazakistan